Vai al contenuto principale
Coronavirus: aggiornamenti per la comunità universitaria / Coronavirus: updates for UniTo Community
Oggetto:
Oggetto:

SCIENZE PROPEDEUTICHE E BIOMEDICHE (270/04)

Oggetto:

PROPAEDEUTIC AND BIOMEDICAL SCIENCES

Oggetto:

Anno accademico 2014/2015

Codice dell'attività didattica
MED3012
Docenti
Marco Piccinini (Docente Titolare dell'insegnamento)
Prof. Saverio Francesco Retta (Docente Responsabile del Corso Integrato)
Prof. Tiziana MUSSO (Docente Titolare dell'insegnamento)
Margherita BRIZIO (Docente Titolare dell'insegnamento)
Prof. Caterina GUIOT (Docente Titolare dell'insegnamento)
Corso di studi
[f070-c709] TERAPIA DELLA NEURO E PSICOMOTRICITÀ DELL'ETÀ EVOLUTIVA (ABILITANTE ALLA PROFESSIONE SANITARIA DI TERAPISTA DELLA NEURO E PSICOMOTRICITÀ DELL'ETÀ EVOLUTIVA)
Anno
1° anno
Tipologia
--- Nuovo Ordinamento ---
Crediti/Valenza
7
SSD dell'attività didattica
BIO/10 - biochimica
BIO/13 - biologia applicata
FIS/07 - fisica applicata (a beni culturali, ambientali, biologia e medicina)
MED/07 - microbiologia e microbiologia clinica
MED/48 - scienze infermieristiche e tecniche neuro-psic. e riab.
Modalità di erogazione
Tradizionale
Lingua di insegnamento
Italiano
Modalità di frequenza
Obbligatoria
Tipologia d'esame
Scritto ed orale
Oggetto:

Sommario del corso

Oggetto:

Obiettivi formativi

Sul piano delle motivazioni, il corso si propone di suscitare negli studenti l’interesse per il metodo scientifico d'indagine, per le scienze di base ed una approfondita conoscenza dei  processi biologici; obiettivo fondamentale è inoltre l’introduzione alla riabilitazione, alla professione sanitaria e all’esercizio professionale, con particolare riferimento all’età evolutiva.

Lo studente dovrà acquisire le conoscenze fondamentali relative:

- all’insieme delle grandezze e delle leggi fisiche necessarie per una ragionevole comprensione della fenomenologia fisica presente nelle materie che sono oggetto di studio nel corso di laurea;

- all’organizzazione strutturale e molecolare e alle funzioni degli agenti infettivi di interesse biomedico (batteri, virus, miceti e protozoi);

- all’organizzazione strutturale e funzionale delle cellule procariotiche ed eucariotiche, ai meccanismi molecolari alla base dell’espressione e della trasmissione dell’informazione genetica e alle modalità di comunicazione cellula-cellula e cellula-microambiente nell’ambito dei diversi livelli di organizzazione biologica;

- all’organizzazione della tavola periodica degli elementi e le principali caratteristiche strutturali delle macromolecole biologiche.

Lo studente dovrà inoltre acquisire la capacità di saper descrivere, analizzare, sintetizzare, contestualizzando le capacità raggiunte nel proprio contesto professionale:

 - le definizioni e il glossario di base della riabilitazione dell’età evolutiva

- le linee guida di osservazione neuropsicomotoria e le linee generali per la presa in carico abilitativa/riabilitativa

- le specificità e peculiarità dell’intervento riabilitativo in età evolutiva nei diversi ambiti di esercizio professionale

- il significato e le caratteristiche fondamentali del lavoro di rete e  dell’intervento interdisciplinare e multiprofessionale

Oggetto:

Programma

Per quanto riguarda il programma delle lezioni ed i contenuti specifici fare riferimento ai quanto inserito nei Moduli di Insegnamento dal Docente

Oggetto:

Testi consigliati e bibliografia

 Per i  testi consigliati e la bibliografia di riferimento consultare i moduli rispettivi dell'Insegnamento 

 

Oggetto:

Moduli didattici

Oggetto:
Ultimo aggiornamento: 18/05/2015 16:27
Location: https://evolutiva.campusnet.unito.it/robots.html
Non cliccare qui!